Invio Telematico Fatture

La Circolare Ministeriale n. 45/E del 19.10.2005, inerente le novità in materia di semplificazione delle modalità di fatturazione introdotte dal D.L. n. 52 del 20.02.04, ribadisce la regolarità dell’invio delle fatture ai Clienti tramite lo strumento della posta elettronica e del fax, in alternativa alla tradizionale spedizione a mezzo posta cartacea. Questa modalità permette notevoli risparmi di tempo, ed evita spiacevoli disguidi legati al servizio postale, permettendoLe di ricevere la fattura immediatamente dopo la sua emissione.

Per usufruire del servizio è necessario compilare il modulo “Attivazione invio telematico fatture”, che è possibile scaricare in questa pagina, ed inviarlo tramite e-mail a fatturazione@cemat.it.

Il mantenimento del servizio di recapito postale tradizionale comporterà l’addebito, a titolo di recupero parziale delle spese, di € 1,40.

Per supporto ed assistenza: 02 66895.248/258 - fatturazione@cemat.it